Utente 205XXX
salve dottore oggi o eseguito un elettrocardiogramma ritmo sinusale complessi di basso voltaggio lievi alterazioni aspecifichedellafase di ripolarizzazione .volevo chiederle se va benee poi da una 10 di giorni sto prendendo il rytmonorm 325 per episodi di fa parossistici. o fatto un hoter di 7 giorni e anno riscontrato 3 episodi forse anche asintomatici un ecocardiogramma e nella norma . dato che questo per me e anche un periodo di stres paura del cuore .volevo sapere se ritiene il caso di dover fare degli altri esami oppure di interrompere il rytmonorm o diminuirlo . prendo alla sera delle gocce di xanax 7 gocce e eutirox 75 .grazie dottore

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se ha episodi di f.a. parossistica documentati e' opportuno che segua una terapia anticoagulante orale con warfarin (Coumadin); ne parli con il suo cardiologo.
il dosaggio del Rytmonorm, se ha inserito i dati del peso ed altezza correttamente, e' assolutamente irrisorio rispetto a quanto dovrebbe assumerne.

Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
Salve dottore volevo dirle che o problemi di digestione legati alla mia cattiva alimentazione questi episodi di fa possono essere correlati ? Prendo sempre il bicarbonato dopo aver mangiato un po migliora o fatto un esame col boario emi anno escluso lernia dello stomaco devo fare una gasroscopia ? O parlato con il cardiologo del san raffaele e mi a detto che il rytmonorm 325 va bene o episodi sporadici ma quando mi vengono scatenano paura di ogni sorta il 2 marzo vado a milano per un holter di 7 giorni. Poi questi episodi brevi mi capitano o per paura quando devo dormire .fumo pure e questo peggiora il quadro ma fumo per scacciare l'ansia . Una cosa che si riflette negativamente nella mia situazione . Volevo dirle che i miei dati sul peso corpo e altezza mi sa che sono aumentati 106 x1 80 sigh grazie x la sua risposta che dieta dovrei fare cioè che regime alimentare dovrei fare?
[#3] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
Dimenticavo. Non o più la tiroide avevo il morbo di basedow sono sotto cura con eutirox 75 erano 100 ma me li sono diminuiti io può essere un fattore scatenante questo eutirox .
[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non posso che confermare cio che ho detto sia sul coumadin che sul fosaggio irrisorio del Rytmonorm. arrivederci
cecchini
[#5] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
Dottore salve il 20 devo fare una gastrscopia. Per vedere se o un ernia o parecchi problemi gastrici e magari la fa e dovuta a quello quando mi corico sul lato del cuore mi partono questi attachi . Il 9 sono andato da cardiologo di genova osp san martino dot paolo rossi e mi a prescritto un nuovo farmaco visto che il rytmonorm 325 non fa efetto mi a prescritto almarytm 100 2 volte al di poi mi fa fare un holter 7 giorni per vedere se funziona .in caso non funzioni la terapia mi fa fare una ablazione del substrato.per l'impossibilità di usare l'amiodarone. Per il distiroidismo. cosa ne pensa grazie dottore
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'Almarytm (flecaionide) a 100 mg due volte al giorno e' molto indicato, cosi' come sarebbe indicato un beta bloccante comne il propanololo a dosaggio congruo per il suo peso, dato l'ipertiroidismo.
A parte la terapia antiaritmica che verra' prescritta, le ripeto che e' importante che lei sia sottopostoa a terapia anticoagulante con Coumadin (warfarin)
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#7] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
Salve doc. Venerdì o avuto un attaco di fa come sempre ero coricato dopodiché cercavo di calmarmi ma non si fermavano e o deciso di andare al ps qui mio e stata riscontrata fa. Pressione mass 15o minima 100 98 saturimetria. Non edemi aaii. La fa e stata documentata .volevo chiedmerle. O la visita il 5 aprile con il cardiologo posso aspettare prendo almarytm 100 mi sa chme ha ragione lei non funzionano .cosa posso fare ? Quando ci sono queste. Crisi. Non. C'e la faccio a mantenere la calma o pensato che se le medicine non funzionano di fare un ablazione . Scusi posso smettere di prendere almarytm. Visto che non mi fanno nulla anzi soffro di dolori al petto e nella schiena ? Scusi doc e grazie per la sua pazienza
[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Indipendentemente dal farmaco che eli impieghera' e' indispensabile che inizi la terapia con Coumadin o SIntrom.
Il suo rischio tromboembolico e' estremamente elevato
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#9] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
Guardi non so spero di no al ps me lo avrebbero detto se vorrei il rischio
[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei mi ha chiesto sette volte il mio parere, ed io gliel'ho dato più di una volta. Più di questo non posso fare. La mia valutazione è quella che si legge su qualsiasi libro di medicina e cioè che chi ha frequenti episodi di f.a. deve sottoporsi a tappa anticoagulante orale per evitare l elevatissimo rischio di tromboembolie. Detto questo, ovviamente, lei è libero di fare ciò che vuole, ci mancherebbe . Con questo la saluto
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#11] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
Figuriamoci se metto in dubbio la sua professionalità non avrei neanche motivo. E che non mi sovviene che vari specialisti. Sia. A milano che genova non mi anno parlato di questo forse non e il mio caso visto che la fa e intermittente .cmq grazie e scusi se o. Colpito la sua pazienza .si metta anche nei miei panni e una catastrofe quello che sto vivendo . Arrivederci
[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Nessuna catastrofe. BAsta prendere provvedimenti. Sono proprio le fibrillazioni atriale parossistiche, come dice lei intermittenti, che embolizzano di più rispetto alle fibrillazioni atriale croniche.
Sono linee guida mondiali.
Non mi ha assolutamente infastidito, anzi. Mi da solo fastidio che non le sia stato già prescritto l anticoagulante orale, e certo non è colpa sua.
Cordialmente
Cecchini
[#13] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
Si dottore vorrei prendere l'iniziativa io ma non posso vorrei anche non prendere più almarytm. Mi fa più male che bene e non mi aiuta anzi peggiora. Cmq lunedì di buon ora andrò dal cardiologo e le spiego quello che mi a detto. Grazie. Le faccio sapere