Utente 240XXX
salve, vi scrivo a proposito di un incidente accadutomi ieri sera.
mentre cercavo di tagliare un busta sottovuoto con un coltello in ceramica ho tagliato un pezzo di falange in prossimita' dell'unghia. Vi e' stata una mancanza di sostanza di 3-4 mm dell'angolo interno (angolo dell'indice confinante con il medio) del II dito della mano sinistra.
ieri al pronto soccorso mi e' stata diagnosticata solo perdita di sostanza e mi e' stata raccomandata medicazione con mercurio cromo e garza grasse.
Ora vorrei chiedervi: quanto potrebbe metterci la ferita a rimarginarsi?
Oggi come primo giorno non riesco a tenere la mano in posizione rilassata bensi' con la mano in alto e' normale???
Mi ricrescera' il tessuto mancante??
vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

la ferita (perdita di sostanza) guarirà lentamente per "seconda intenzione" nel giro di un tempo che dipende dall'entità della perdita di sostanza stessa.

Le sconsiglio di fare disinfezioni troppo frequenti, soprattutto con il prodotto da lei indicatomi, che è piuttosto aggressivo sui tessuti.

E' sufficiente tenere asciutta e pulita la ferita.

Buon pomeriggio.
[#2] dopo  
Utente 240XXX

Iscritto dal 2012
Dottore ma quindi il dito tornera' alla normalita'?crescera' il tessuto mancante?
E l'ultima cosa: e' normale che non riesca a tenere la mano in basso per via delle forti pulsazioni alla ferita???
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Succede spesso.

Il ritorno alla "normalità" dipende ovviamente dall'entità della perdita di sostanza: entro certi limiti, la guarigione spontanea per seconda intenzione dà luogo a un polpastrello pressochè normale.

Se questi limiti vengono superati è necessario l'intervento chirurgico.

Buona serata.