Utente 208XXX
gentile dottore le vorrei sottoporre la risposta che mi è stata inviata dopo la biopsia e la mammografia,per avere un suo parere.
mammelle con struttura prevalentemente fibroadiposa,in regione equatoriale interna a sinistra si appezza opacità a margini in parte sfumati di 10x7mm diametro massimo sostanzialmente immodificato rispetto ai contolli precedenti.
la bipsia da il seguente risultato: parenchima mammario con fibrosi, adenosi,iperplasia duttale florida e microcalcificazioni,B2.
esiti di resezione mammaria a sinistra per papilloma, non si evidenziano linfoadenopatie ascellari.
si consiglia mammografia con cadenza biennale.chiedo il suo parere anche perchè da qualche giorno sento come un bruciore all'interno della mammellae dolenzia lieve e non so cosa fare,il medico di famiglia non ha dato moltoa importanza a questi sintomi vorrei un un suo consiglio.
la ringrazio anticipatamente per la sua risposta.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività +60
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
D'accordo che si tratti di una displasia benigna, ma addirittura proporle di fare la mammografia annualmente mi sembra un pò imprudente. Io la farei annualmente.

Si tratta di una displasia complessa che non desta alcyuna preoccupazione, ma una maggiore attenzione sulla prevenzione ( alimentazione * attività fisica).

Può trovare qualche consiglio utile sul mio sito nella sezione PREVENZIONE
(Menù di lunga vita e camminare 30 minuti al giorno)
www.senosalvo.com
[#2] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
la ringrazio dottore della sua sollecita risposta, ma gentilmente mi potrebbe dare qualche delucidazione in più per riuscire a capire la complessità della lesione e i rischi ad essa correlati.
la ringrazio fin da ora e le porgo i miei più cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività +60
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
state tranquilli, ho scritto complesa , ma non rientra neanche nei fattori di rischio.
[#4] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
grazie mille dottore,un'altra cosa vorrei chiederle,se potessi togliere la lesione mi sentirei più serena ,avere qualcosa nel seno non mi fa stare tranquilla,lei cosa mi consiglia,sarebbe possibile farlo? e se si, quale la tecnica operatoria più adeguaata? mi scusi l'insistenza ma con in questi casi la prudenza non è mai troppa.
la ringrazio di nuovo e le porgo i miei più cordiali saluti.
[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività +60
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Si tratta di una piccola lesione asportabile con un intervento in anestesia locale, al massimo in Day Hospital
[#6] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
sono di nuovo qui a ringraziarla, io sarei orientata a toglierla questa lesione, lei cosa mi consiglia? tenendola nel seno ci sono rischi che possa d con il tempo divenire maligna?
grazie ancora per la sua disponibilità.
[#7] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività +60
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le ho scritto che non rientra tra i fattori di rischio. Ma se diventa una ossessione allora la toglierei.