Utente 197XXX
buongiorno dottore ho 57 anni e ho un problema di erezione dopo tanto tempo mi sono deciso ad andare da l andrologo o avuto la resezione della prostata 3 anni fa e da allora la mia erezione non era delle migliori .l andrologo dopo avermi fatto fare gli esami del sangue con esito normale a ritenuto necessario farmi un ecocolordoppler penieno dinamico risultato i corpi cavernosi simmetrici ed ecostruttura nella norma arterie cavernose di calibro 1.4 spessore intimale regolare a sinistra ma ridotta a destra dopo iniezione intracavernosa si evidenzia accentuazione dei corpi cavernosi ed aumento del calibro delle arterie cavernose la circolazione e regolare nell arteria sinistra ma ridotta a destra circolazionevenosa conservata non si osservano veno occlusione le arterie elicine sono regolari e studiabili sino al primo ordine l erezione non si ottiene completamente solo lieve inturgidimento non e evidente la presenza di incurvamento penieno quindi il risultato regolare afflusso arterioso a sinistra ridotto a destra tale da non permettere una valida erezione mi ha consigliato di prendere il cialis da 5mg per 30 giorni cosa ne pensa di questa diagnosi ma vorrei anche sapere se il cialis a lungo andare puo dare effetti collaterali o assuefazione e quindi non fare piu effetto vi ringrazio in attesa di una vostra vi porgo distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la diagnosi non e' confortante,considerata la pregressa prostatectomia.Non riferisce se la iniezione intracavernosa Le ha permesso di avere una reazione soddisfacente come rigidita'...La terapia con tadalafil 5 mg.,per un mese,credo nin dara' un esito definitivo...Ci aggiorni.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
bongiorno dottore le espongo nuovamente il referto dell ecocolordoppler penieno dinamico corpi cavernosi simmetrici con volume ed ecostruttura nella norma corpo spongioso nei limiti . arterie cavernose di calibro 1,4 mm ,decorso e spessore intimali regolari a sinistra ,ridotta a destra . dopo iniezione intracavernosa di 10ug di pge1 si evidenzia accentuazione dell,ecogenicita dei corpi cavernosi ed aumento del calibro delle arterie cavernose .circolazione arteriosa regolare nell arteria cavernosa sinistra ridotta a destra picco sistolico69cms a sinistra ,flusso telediastolico non si evidenzia inversione del flusso ...circolazione venosa conservata non si valuta il sistema veno occlusivo . le arterie elicine ,esaminate al power doppler ,sono regolari e studiabili sino al primo ordine l erezione non si ottiene completamente solo lieve inturgidimento . non e evidente la presenza di incurvamento penieno conclusioni regolare afflusso arterioso a sinistra ,ridotto a destra tale da non permettere una valida erezione . rispondendo alla sua domanda non ce stata una erezione soddisfacente come terapia mi a dato il cialis da 5mg da prendere una al giorno per 30 giorni da ripetere a cicli vorrei sapere se a lungo andare il cialis puo avere contro indicazioni e cosa ne pensa lei della diagnosi in attesa di una vostra vi porgo cordiali saluti