Utente 204XXX
Salve dottori,
tralasciando le motivazioni che mi hanno portato a fare questo gesto, giudicato da subito da me come la piu grande scemenza che potessi fare, nei confronti sia della mia persona, sia di questa ragazza, vorrei sottoporvi la mia esperienza.
La scorsa settimana fa ho avuto un "massaggio" completo da parte di una prostituta. La masturbazione ( passiva, solamente ricevuta) è avvenuta protetta da preservativo per l'intera prestazione, questo mi è stato messo dalla ragazza che lo ha allargato alla base non venendo mai a contatto con il mio pene. il fatto che la ragazza può aver toccato la base intera del preservativo per mettermelo e che sicuramente le sue mani non saranno state pulitissime...costituisce una situazione di pericolo? ci sono probabilità di aver contratto malattie o il virus dell'hiv? sono quasi certo che il mio glande non sia venuto a contatto con nulla ma nella preoccupazione metto tutto in discussione..so che la masturbazione è una situazione a rischio, ma se possibile vorrei avere un vostro parere.

Ringraziandovi anticipatamente per la risposta vi porgo cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore ,

le modalità e le dinamiche del gioco sessuale da lei raccontato, se reali, escludono che questo sia da considerarsi un rapporto sessuale a rischio.

Cordiali saluti.