Utente 240XXX
Gentili dottori,
vi contatto per un dubbio che mi è sorto riguardo il mio partner. Ho notato che dopo l'eiaculazione, continuando a muovere su e giù con la mano, vi sono delle secrezioni molto bianche e molto dense (diverse dallo sperma dell'eiaculazione) ma non abbondanti, che spesso si accumulano alla base del glande e mi chiedevo se fosse normale oppure mi devo preoccupare. Dato che io ho spesso recidive da candida mi chiedevo se potesse essere un sintomo di avergliela mischiata e quali sono gli esami per verificarlo. Vi ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,potrebbero essere,piu' verosimilmente,delle Sue secrezioni,che potrebbero infettare il Suo partner.comunque,una visita andrologica ed in tampone balanico si impone.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 240XXX

Iscritto dal 2012
Mi scusi forse mi sono espressa male dato l'imbarazzo dell'argomento. Io ho avuto la candida poco tempo fa, ma non ce l'ho in questo momento e non ho nessuna secrezione di questo genere adesso. Le secrezioni del mio partner ci sono state non dopo un rapporto completo, ma dopo un rapporto "manuale" e mi sono accorta che subito dopo l'eiaculazione, continuando a muovere la mano c'erano queste secrezioni dense e bianche soprattutto vicino la base del glande. Mi chiedevo se potesse essere causato da un infezione da candida (anche se queste secrezioni si verificano solo dopo l'eiaculazione) oppure non so, potesse essere sperma che si è addensato? Vorrei capire se è una cosa normale o se è probabile che ci sia qualcosa che non va.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...comunque deve fare gli accertamenti consigliati.Cordialita'