Utente 241XXX
Salve, sono un nuovo utente e non so se sono nella sezione giusta, comunque espongo il mio problema.
Oggi, toccandomi poco sopra lo sterno verso la parte sinistra, mi sembra di percepire come un piccolo rigonfiamento superficiale che fa male solo tatto, se non lo tocco non mi fa niente. Però il cervello punta sempre a quello e mi sto preoccupando, nella paura di avere qualcosa. Sono una persona ansiosa, nel senso che ad ogni minimo doloretto che compare pensa sempre al peggio. Ho 22 anni, sono magro e peso circa 53 Kg.

Ringrazio anticipatamente, cordiali saluti.

(nel caso in cui avessi sbagliato sezione nel postare il mio problema, vi prego di aiutarmi indicandomi dove devo porre la domanda).

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
il piccolo rigonfiamento in sede sopraclaveale (la clavicola è l'osso che congiunge lo sterno alla spalla) dovrebbe essere un linfonodo, forse attivato e per questo delente.
Alla sua età non dovrebbe essere nulla di preoccupante, ma è comunque consigliabile una visita medica per una diagnosi definitiva.
Cordiali saluti