Utente 227XXX
Buonasera,
le invio questo consulto perchè ultimamente sono molto agitata in merito a una cosa..premetto che soffro da 8 mesi di ansia e ipocondria molto forte, ma le chiedo comunque di aiutarmi a tranquillizzarmi. Assumo la pillola Lucille da 7 mesi. Ora sono a metà blister e fino ad adesso mi sono trovata sempre bene.. Purtroppo però ho sempre avuto la fissa della trombosi e un mese fa ho effettuato gli esami del sangue in cui i valori di ANTITROMBINA erano nella norma e quelli di PROTROMBINA erano invece 105 e [0.98] con valori di rif < 1.20. Tutto il resto dei valori completamente nella norma..tuttavia dietro al ginocchio sinistro mi sono uscite delle vene parecchio evidenti. Non sono nè in rilievo nè doloranti ma come già ribadito, evidenti! Localizzate solamente in quella zona..inoltre la notte accuso al risveglio (mi sveglio molto spesso) formicolii alle gambe. Aggiungo anche che anni fa ho avuto dei problemi ai legamenti del ginocchio che, come consigliato dall'ortopedico, non era necessario operare e adesso quando c'è ad esempio una giornata molto fredda o umida accuso dolori al ginocchio..questo è quello che riesco a dirle in merito alle mie gambe..ho paura che quelle vene siano il prospetto di qualcosa di più grave! La ringrazio anticipatamente per la risposta..
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

La possibilità che vene superficiali possano rendersi particolarmente evidenti nella regione poplitea è condizione relativamente frequente a causa della particolare sottigliezza della cute in quella zona.
Nessuno dei sintomi lamentati è indicativo per un processo trombotico.
Non è chiaro quanto riferisce circa il Tempo di Protorombina (105 e [0.98] con valori di rif < 1.20).
[#2] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la velocissima risposta. Le spiego cosa intendevo dire: un mese fa ho effettuato le analisi del sangue ( specifiche per la pillola ) dove i risultati sono stati:
- PROTROMBINA con valore di 105
- ATTIVITA' PROTROMBINICA 0.98 con valori di riferimento <1.20
Le ho riferito questi due perchè mi sembrano i più importanti inoltre posso confermare che il resto dei valori erano tutti nella norma, compresa l'antitrombina.
Comunque penso di sospendere la pillola per vedere se la situazione migliora anche per eliminare il senso di pesantezza che sento ogni tanto alle gambe.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Anche questi esami sono nei limiti della norma.