Utente 241XXX
Chiedo scusa, avrei bisogno di una opinione, sono una ragazza di 21 anni, l'altro ieri pomeriggio, insieme al mio ragazzo, mi sono accorta della comparsa di tre macchioline rossastre,scure,sulla parte bassa del labbro superiore dal lato sinistro,inizialmente mi parevano due e di forma perfettamente circolare poi, tirando il labbro tendendone la pelle ho notato che in realtà continuavano verso la parte piu bassa formando una sorta di striscia scura,la quale,parallelamente, è affiancata nella parte più interna del labbro (quella piu prossima all'interno della bocca) dalla presenza di tantissimi minuscoli puntini biancastri disposti a formare una striscia. Questi sono presenti, seppure in quantità minore, anche sull'angolo opposto del labbro,dove però non accompagnati anche dalla presenza delle macchie rosso scuro. Partono dall'incavo che collega il labbro inferiore a quello superiore e continuano a salire per un cm e mezzo circa sù per il labbro superiore. Sia questi puntini bianchi, che le macchioline scure non sono sopraelevati,sono appiattiti e non mi creano nessun tipo di disturbo, se non le avessi viste non me ne sarei potuta accorgere con nessun fastidio nè con il tatto perchè le zone interessate sono lisce e morbide come le restanti zone delle labbra. Però mi chiedo a cosa possano essere dovute e se devo preoccuparmi o magari aspettare che passino da sole. Per ora non sto mettendo niente sulle labbra e le sto lasciando in pace,per timore ho anche smesso di usare il burrocacao,che invece stavo usando piu spesso negli ultimi giorni per via delle labbra più intensamente secche. Essendo le labbra screpolate mi è capitato di "strappare" erroneamente una pellicina coi denti mentre le stuzzicavo, ma non ricordo se dal labbro superiore, forse più probabilmente da quello inferiore, e comunque non so se potrebbe avere una qualche attinenza a riguardo. So che non è possibile una diagnosi precisa senza l'osservazione, ma è possibile sapere orientativamente quali possibilità di spiegazione ci possano essere per queste manifestazioni e se in linea di massima posso star tranquilla o potrebbe per questo tipo di sintomi esserci una motivazione più seria alla base? Grazie per l'attenzione

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Direi che sia necessario approfondire e chiarire tutto assieme al dermatologo che potrà effettuare la visita e se occorre l'epiluminescenza per la verifica di queste lesioni (allo stato attuale non possiamo in alcun modo caratterizzarle)

saluti a lei