Utente 217XXX
buongiorno sono Stefania ho 37 anni, soffro da anni di colite spastica con tendenza alla diarrea, alterno momenti di benessere a momenti in cui sto male e vado spesso in bagno. Dopo avere effettuato diversi accertamenti quali una gastroscopia che risultata negativa, eco anse intestinali, calprotectina fecale , esami sulle feci e sul sangue,esame per la celiachia..... tutti negativi....il gastroenterologo mi ha detto che si tratta di colon irritabile. Al tal fine leggevo che il ficus carica gemmoderivato è efficace per chi soffre di questi disturbi e volevo sapere se è veramente cosi' e se posso provare , e come si deve assumere ; gli articoli dicono di assumere 20- 30m gocce 2/3 volte al giorno per 2 mesi a cicli ripetibili durante l'anno. Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto
56% attività
20% attualità
20% socialità
COMO (CO)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
l'indicazione corretta per ficus carica è l'alterazione della motilità del tratto digerente superiore e non per la diarrea. Non è utile assumere il prodotto citato in autoprescrizione; è consigliabile che la prescrizione adeguata di un farmaco fitoterapico o omeopatico sia effettuata da un medico che valuti integralmente la situazione clinica.
Cordiali saluti.