Utente 241XXX
Buongiorno,ho subito il giorno13di questo mese un intervento di cisti sacro coccigea con tecnica chiusa che dopo 10 giorni e' diventata tecnica aperta per via del fatto che al momento che i punti sono stati tolti la ferita non si e ancora chiusa anzi, e ancora molto profonda,faccio medicazioni tutti i giorni solo con betadine quello che volevo chiedere se esiste un modo per accelerare tipo tenere la ferita scoperta in modo che prenda aria.
Altra domanda ho sentito parlare di una soluzione di betadine e zucchero potrebbe essere utile?
Grazie anticipatamente e buon lavoro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Lasci stare lo zucchero.
Tenere la ferita aperta invece avrebbe effettivamente senso per quanto riguarda i processi di rigenerazione dei tessuti. Questo pero' andrebbe contro al principio per cui e' bene evitare il piu' possibile contaminazioni esterne, tant'e' che sul piatto della bilancia rimane un'opzione non conveniente. Continui dunque a fare le medicazioni come sta facendo e si armi di tanta pazienza...
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio della risposta dottore,mi scusi se ho tirato in mezzo la storia dello zucchero ,ma il mio obbiettivo come tutti e di guarire il prima possibile quindi le studiamo tutte e non essendo del "mestiere"qualsiasi cosa ci viene detta potrebbe sembrare buona......
Comunque la ringrazio ancora e la saluto augurandole buon lavoro.
[#3] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
Mi scusi dottore altra domanda, il dolore e'per mia fortuna nullo per quanto riguarda i movimenti posso muovermi liberamente ho rischio che la ferita si apra di più o cose del genere? Grazie
[#4] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
Mi scusi dottore altra domanda, il dolore e'per mia fortuna nullo per quanto riguarda i movimenti posso muovermi liberamente ho rischio che la ferita si apra di più o cose del genere? Grazie
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
No, nessun rischio: considerato che attualmente la ferita e' gia' aperta non vi e' il pericolo di tensioni eccessive che creino complicanze. Del resto questo non succede nemmeno con la tecnica chiusa, ma meno che mai in un caso come il suo. L'unica cosa negativa che puo' generare l'eccessiva attivita' fisica e' il sudore, che di sicuro non agevolerebbe le cose: si muova dunque a suo piacimento ma eviti l'attivita' ginnica di un certo rilievo.
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
Grazie dottore e speriamo che si chiuda infetta buon lavoro
[#7] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Speriamo che si chiuda "in fretta" e non "infetta" come ha scritto lei: sarebbe un bel guaio! Scherzo, ovviamente, ma era per sdrammatizzare un po'...
Cordiali saluti