Utente 152XXX
buona sera, gentli dottori,
dopo un lunga attesa, forse mi davrò sottoporre ad un intervento in artroscopia di : resezione acromion claveare alla spalla DX dolorante già da parecchio tempo, ma nel frattempo si e presentata anche l'occasione (lista di attesa lunghissima) per un artroscopia al ginocchio SX per una gonoartrosi che mi impedisce quasi la deambulazione.
desidereri conoscere l'effetto che può avere l'anestesia locale per la spalla ed epidurale per il ginochio, il tutto distanziato da una 40 di gg. di distanza per i due
interventi e se posso affrontare questi interventi( in due strutture diverse) o devo rinunciare ad uno di essi. Cordiali saluti ed infini ringraziamenti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente buona sera, non esistono controindicazioni assolute all'eseguire i due interventi così come programmati, tuttavia il tutto è legato alla valutazione che il collega anestesista farà delle sue condizioni generali, unitamente agli esami preoperatori, al momento della visita.
Le due metodiche anestesiologiche sono largamente usate e con successo, stia tranquillo.
Tuttavia credo che per l'intervento alla spalla non si tratti di una A.Locale, bensì di una A. plessica, chieda conferma ed informazioni dettagliate al suo anestesista.
Cordiali saluti e ci faccia sapere come è andata, se vuole.
[#2] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dott.ssa,
intanto La ringrazio per la Sua tempestiva risposta, siccome sarò sottoposto all'intervento della spalla mercoledì 07/marzo Le darò comunque notizie più dettagliate sia per l'anestesia che per l'intervento.
infiniti ringraziamenti e cordiali saluti.