Utente 241XXX
Salve
Volevo gentilmente chiedere se è normale avere dolore ai testicoli, anzi solo a quello destro. Ho avuto altri casi di dolore per "mancata eiaculazione" restando per molto tempo eretto, ma dopo qualche ora scompariva. Ma ora il problema è che il dolore si è presentato dopo un pò che non eiaculo. Sono solito farlo un giorno si uno no (indicativamente), invece è una settimana circa che non eiaculo e ho riscontrato oggi questi dolori, anche se dopo qualche ora è passato tutto. Non è la prima volta per questo mi sono preso la briga di chiedere a specialisti. Ho inoltre notato che il testicolo dolorante è più gonfio dell altro, e che non posso nemmeno sfiorarlo che mi fa male. Proprio come per la "mancata eiaculazione" insomma. Mi chiedevo da cosa dipendesse e fin quanto fosse normale tutto ciò. Per informazioni aggiuntive dirò che non mi sono mai fatto visitare da un andrologo o altro specialista in campi sessuali.. Cordialmente.
Utente241xxx

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

i fastidi della zona genitale dopo lunga stimolazione non seguiti da eiaculazione sono prevedibili e legati alla congestione della prostata che poi non si decongestiona con l'eiaculazione.

tuttavia se riferisce dei dolori locali come da pertinenza testicolare è fondamentale partire con una visita andrologica e di certo con una buona ecografia testicolare che valutino tutte le strutture e i punti di dolore .

ci aggiorni.

cordialità
[#2] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
Vi terrò senz' altro aggiornati nel caso di una visita.
Il problema se non mi son ben spiegato è che se non mi masturbo o altro regolarmente come suggerisce il mio istinto sessuale mi vengono questi dolori. E' come se avessi i testicoli pieni di sperma. Saluti cordiali
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

il continuo eccitamento porta ad una congestione generalizzata dell'apparato genitale ed il dolore che avverte è derivato, proprio dai dotti eiaculatori, che normalmente sono stretti e nel suo caso non essendosi potuti svuotare rimangono dilatati con conseguente dolore.

Il dato che ci riporta "come se avessi i testicoli pieni di sperma" infatti è una senzazione che provoca anche difficoltà nel camminare, come se si avesse un peso attaccato ........Una regolare attività sex regolarizza questa situazione.

Un cordiale saluto