Utente 204XXX
Buonasera, ieri mi sono recata dall otorino per dei dolori alla gola a sx, al collo nella parte anteriore sx, spesso sino alla clavicola e all orecchio sx. e che ho da circa tre settimane con variazione di intensità.
Dopo accurata visita mi ha assicurato che si tratta di un dolore muscolare, che avverto deglutendo, sternutendo, piangendo e che è dovuto ai miei problemi di cervicale.
Oggi però dopo una defecazione dolorosa e faticosa ho avvertito in seguito tutti i dolori di cui sopra che si sono propagati alla spalla e al braccio sx che sento pesante nel sollevarlo e formicolio alla mano sx.
Desiderei sapere da Voi Dottori se questi dolori possono essere imputabili a patologie cardiache. Io ho fatto ultima visita cardiologica e ECG ad agosto e non avevo problemi, mi allarma che il dolore si sia esteso alla spalla e al braccio ( ho letto spesso che i dolori cardiaci vanno verso la gola e il braccio anche se io non ho dolori al torace ma...non sono un medico ed essendo molto ansiosa desideravo un Vostro presioso parere). Può un problema cervicale dare dolori forti alla gola e al collo? Ho una nevrite laterale c1 che mi dà spesso dolori alla parte sx del collo e alla spalla.Grazie infinite e cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
per come descritti i suoi sintomi non hanno alcuna attinenza cardiaca.
Stia serena, i suoi dolori sono di origine neuromuscolare.
Saluti