Utente 149XXX
Salve volevo chiedere un consulto riguardo a problemi che ho ogni tanto e solo sapere a cosa sono dovuti... soffro di ansia e ho un metabolismo molto veloce sono un fumatore non raggiungo mai un pacchetto al giorno... ultimamente da qualche mese mi succedono delle cose e volevo spiegarvele per capire... ho già fatto esami cardiopatici e nn è risultato nulla... faccio fatica a svegliarmi di mattina e tendo a dormire anche dopo mangiato perchè mi fa stare davvero bene... il problema è che quando mi alzo mi sento il cuore battere e mi affanna... anche se ho l ansia sudo acqua ma non sto male in questo periodo sono molto tranquillo e sereno.. però quando mi sveglio succede questa cosa per esempio ieri avevo appena mangiato sono andato nel letto e nn avevo dormito il giorno prima per alcune cose che ho dovuto fare... il catarro mi ha come strozzato non sono riuscito a prendere il respiro grande e mi è venuto uan specie di soffocamento e m isentivo in panico come se dovessi morire ... quando bevo m isuccede spesso la palpitazione.. purtroppo io se mi sveglio presto m isento cosi e se vado a letto presto nn cambia nulla .. cosa può essere ??

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile utente, on line non è possibile porre diagnosi, ma dal Suo racconto non emergono elementi che facciano pensare ad una specifica malattia organica, ma solo una grossa componente ansiosa. Le consiglio pertanto, in caso di persistenza della sintomatologia, di rivolgersi al Suo medico per una visita diretta ed evenualmente ad uno specialista neuropsichiatra.
Cordiali saluti