Utente 241XXX
Domanda a titolo informativo e non personale...tramite ricerche su internet non ho trovato risposta.
Tempo fa lessi di un uomo che in un incidente stradale si ritrovò evirato, la parte staccata andata persa, quindi non ricucita. Gli fecero la ricostruzione senza quella.
Ho anche letto che in seguito a ricostruzione è possibile raggiungere orgasmi, ma il piacere viene attraverso stimolazione indiretta prostatica? Altrimenti come è possibile ricostruire una zona erogera come quella del glande con il suo particolare tipo di sensibilità?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non è possibile ricostruire purtroppo un glande con tutte le sue terminazioni nervose ed altro ma si procede, con lembi di pelle tubulati presi in loco, a sostituire la parte mancante cercando sempre di recuperare un profilo estetico il più possibile vicino alla situazione precedente l'evento avverso.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta,
capisco, in questi casi quindi l'orgasmo è raggiungibile (quando raggiungibile), come pensavo, tramite stimolazione della prostata?
l'impulso e l'eccitazione sessuale si avvertono allo stesso modo?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

l'orgasmo si raggiunge, quando possibile, tramite le normali e solite stimolazioni e "l'impulso e l'eccitazione sessuale si avvertono" come prima.

Cordiali saluti.

[#4] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
Allora non riesco a immaginare come il glande ricostruito possa costituire sempre il principale punto erogeno dove si percepisce il piacere. essendo andate perse le terminazioni nervose avrà una sensibilità paragonabile a quella dell'asta, per dire... È un piacere di diverso tipo, stando alle testimonianze di chi ha verificato?
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
E' così, le sensibilità ed il piacere avvertito di solito sono diversi e spesse volte riferiti come meno acuti.