Utente 196XXX
Buonasera dottori vorrei porvi una domanda il 31/07/2011 andai in un night la quale mi appartai in un camerino con una lapdancer ormai istruito sull'argomentazione hiv (a causa di un rapporto a rischio avuto nel dicembre 2010 poi confermato negativo da 3 test ultimo a 180gg),decisi di baciare la ragazza e di praticargli una masturbazione sicuro che queste sono le uniche due pratiche di safesex,ma quando estrassi il dito dalla vagina dellla ragazza la ragazza ebbe un inizio di ciclo e cosi il mio dito era ricoperto di sangue,sul mio dito avevo un piccolo taglietto di 2mm in prossimita dell'unghia che pero' non sanguinava..ho chiamato il numero verde e mi dice nessun rischio ,su tutti i siti mi dicono che non è stato un comportamento a rischio tranne su un sito che l'infettivologa mi disse di fare il test..ora il problema sta che dopo tale rapporto ho avuto tutta la sintomatologia possibile compresa di un rash di 15gg sulle gambe,,altri medici comunicandogli i miei sintomi i dissero che non sono i sintomi a chiedere il test ma il comportamento..ma allora è stato davvero un comportamento privo di rischi?per esserci un contagio avrei dovuto sanguinare pure io??io mi ricordo che il dott marcello masala disse di aver avuto un paziente contagiato in queste modalità http://www.medicitalia.it/consulti/Malattie-infettive/17016/Chiarimenti-hiv ,ma è davvero possibile il contagio in queste modalita??io pensavo di aver rispettato tutte le regole del safesex sono davvero amareggiato e la paura di essermi infettato in questa circostanza è alta..voi cosa mi consigliate
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
TORTONA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
apunto per la sua paura e per i disturbi che questa paura le porta direi che sarebbe il caso del test che la metta in pace. La prossima volta, però, faccia attenzione, perchè immergere il dito nel sangue mestruale non è tanto sicuro (oltre che un tantino di cattivo gusto ^__^). Le capirà che,a questo livelli, non è più safe sex ma unsasfe sex o anche stress sex.
Il test è d'uopo- Ah, non vada in giro per i siti, che non si sa chi ci scrive ( a parte nel nostro)


Saluti
[#2] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
Mi scusi ma nei vari siti mi hanno sempre risposto solo infettivologi tipo helpaids,ainlaids,il numero verde aids tutti questi siti mi hanno risposto che non era a rischio :( ,poi non capisco il suo sarcasmo dicendo oltre che un "tantino di cattivo gusto" lei pensa che forse se sapeio che avesse il ciclo io avrei praticato la masturbazione???il ciclo non era gia in corso ma la ragazza lo ha avuto proprio nel momento che praticavo la stimolazione :( ..
esistono contagi in queste modalità?o avrei dovuto avere anche il mio dito sanguinante?
[#4] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
come sono possibili risposte cosi contrastanti??
[#5] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
TORTONA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Non saprei dire, io mi limito a rispondere in "scienza e coscienza"

Saluti

[#6] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
Nel senso che in letteratura scientifica esistono casistiche di contagio cosi??l'iss al telefono mi disse di no..:(
[#7] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
E allora dovrei fare tutti gli screening? compreso hcv,hbv la sifilide andrebbe solo fatta in caso di sospetto sifiloma ?o dovrei fare pure quella?
[#8] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
scusate ma allora devo rifare tutti gli screening?
[#9] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Nopn è questione di contagi in letteratura ma di buon senso. Pur essendo una via di contagio improbabile non si può negare che non è impossibile, ponendo un concorrere, forse poco realizzabile, ma comunque possibile, di tutta una serie di condizioni favorvoli per il virus. In presenza di una via possibile anche se improbabile, direi che è intelletualmente corretto far fare il test.
Ovviamente anche quello per l'epatite virale, con lo stesso prelievo.

Ah, la battuta non era fatta con l'intento di dileggiarla, ma bensì di farle un pò allentare la tensione

Buona serata
[#10] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
Nessun problema sulla battuta è solo che non è che mi allevia la tensione ma mi fa arrabbiare il fatto di come diavolo sia stato possibile ...a parer mio penso di esser positivo e la paura di fare il test è troppo alta..sto solo cercando di trovare il momento giusto per farlo..ho linfonodi evidenti, palpabili e indolori..avendo avuto tutta la sintomatologia possibile nei giusti tempi e le premetto che non sono affatto paranoico.
[#11] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
cosa intende per concorrere di eventi favorevoli per il virus?quali potrebbero essere?
[#12] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
Volevo solo dire che ho eseguito il test hiv referto negativo,avevano ragione i molti infettivologi a dirmi che non vi era bisogno del test indipendentemente dai sintomi o meno,grazie per avermi ascoltato buona pasqua a lei e tutti i suoi colleghi.