Utente 304XXX
Salve, ho subito una infestazione di piattole in zona pubica (diagnosticata da dermatologo). Mi è stato prescritto il Milice, che tuttavia non ha sortito effetti evidenti. Ho utilizzato quindi il Cruzzy, di mia iniziativa, anche qui senza risultati.
Vedendo l'infestazione difficile da debellare, ho deciso quindi di depilarmi completamente su tutto il corpo, e ho utilizzato, ancora di mia iniziativa, Aftir gel e shampo.
Vorrei sapere se con una depilazione integrale, l'infestazione è automaticamente debellata o se c'è sempre il rischio che qualche parassita o qualche uovo rimanga attaccato a qualche punto della pelle, determinando una nuova infestazione quando la peluria sarà ricresciuta. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Depilazione integrale significa radere a zero sopracciciglia, ciglia, capelli , e tutti i peli, pube , gambe , tutto?
Accidenti, soluzione drastica.
Beh , può essere una soluzione:il povero pidocchio non saprà dove attaccare il proprio uovo .Ma attenzione alle dimenticanze.
L'altra è farsi una visita dermatologica e seguire i dettami e le terapie consigliate fino a guarigione.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2007
Salve la ringrazio. La depilazione è stata integrale, tranne capelli e sopracciglia. Adesso, a distanza di 4 giorni, non avverto alcun sintomo, nè prurito nè punture. La domanda è: quanto possono sopravvivere i parassiti senza nutrirsi? Quando, tra 10-15 giorni la peluria tornerà ad essere un possibile appiglio per loro, saranno sicuramente già morti? O possono sopravvivere anche aggrappandosi ad altri elementi per tempi superiori? Grazie nuovamente.
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
In 15-20 giorni saranno già stramorti tutti gli adulti attualmente potenzialmente presenti e se non saranno state deposte uova ( attaccate al pelo), con un ciclo di schiusa di circa una settimana, anche il problema dei parassiti di nuova generazione sarà risolto.
Meglio comuque applicare anche un antiparassitario (con le dovute precauzioni).
cordialità
[#4] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2007
Salve, la depilazione non sembra sia stata risolutiva. Si sono annidati nella zona perineale e anale, dove il prurito ha ripreso a farsi sentire, e credo di averne eliminati un paio. Il problema è che i prodotti antiparassitari non mi pare facciano molto effetto. Ieri ho usato il Milice e oggi credo di trovarmi come prima.
Volevo chiedere: quanto tempo le piattole possono sopravvivere sott'acqua? Se mi immergessi nell'acqua del mare per un'ora, per esempio, o in una piscina col cloro, potrebbero morire affogati? O rischierei solo di diffonderli nell'ambiente?
E poi con riguardo ai prodotti come Hedrin, che dicono di far morire i pidocchi "soffocati" sotto uno strato di gel, cosa si può dire? Sono efficaci?
La ringrazio di nuovo per l'attenzione.

[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gli adulti si, le uova ovviamente no.
Le consiglio caldamente di rivolgersi ad un dermatologo per eseguire un ciclo terapeutico con antiparassitari (dai piretriodi fino al malathion se necessario) in maniera efficace.
Cordialità