Utente 194XXX
Salve a tutti poco fa ho avuto un rapporto protetto con la mia ragazza nel momento il problema è che le sono venuto dentro il preservativo mentre era dentro poi mi sono accorto che sfilandolo era untuoso(non so se sperma) anche sotto all elastico dove finiva il preservativo…ho paura di una gravidanza.
Vi ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente
Se l'eiaculazione e' venuta dentro al preservativo, non vedo dove sta il problema.

Cordialita'

[#2] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
Ma la mia paura è che sia fuoriuscito dal fondo
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
E' una paura che si protrae da anni, ma vedo che e' sempre andata bene e spero per lei che continuera' cosi. Tuttavia il consiglio e' di migliorare le precauzioni con altri metodi anticoncezionali.

Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
Un test di gravidanza crede che sia necessario?
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Come sono andate veramente le cose, solo lei ne e' a conoscenza, e un test di gravidanza non si puo' negare.

Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
Entro quanto lo posso fare il test?
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Nelle donne che presentano un ciclo regolare (28gg) il test puo' essere eseguito fin dal primo giorno della mancata mestruazione, mentre in quelle che hanno un ciclo irregolare e' meglio posticipare di quattro/cinque giorni. E' consigliabile eseguire il test con la prima urina del mattino.

Ancora un cordiale saluto


[#8] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio con la speranza che sia solo un mio complesso mentale
[#9] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
Facendo il calcolo del periodo fertile ieri era un giorno non fertile quindi questo cosa significa
[#10] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Le ho gia risposto nella precedente, prenda la calcolatrice e faccia i conti, si ricordi che il ciclo della donna dura 28 giorni.


[#11] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
Mi è venuto fuori un giorno poco fertile cosa significa(abbia pazienza e mi scuso per la mia ignoranza)
[#12] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Le copio e inollo quello già detto: nelle donne che presentano un ciclo regolare (28gg) il test puo' essere eseguito fin dal primo giorno della mancata mestruazione (e questo non mi sembra il suo caso), mentre in quelle che hanno un ciclo irregolare (mentre questo mi sembra il suo caso) e' meglio posticipare di quattro/cinque giorni.

Sperando di essere stato chiaro, la saluto cordialmente
[#13] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
Questo aspetto mi è chiaro ma la mia ragazza non ha un ritardo io chiedevo se fosse possibile fare un test di gravidanza anche adesso che non ha un ritardo e non è nella fase del
Ciclo che dovrebbe arrivargli Il 22 marzo.
Cordiali saluti
[#14] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

paradossalmente potrebbe essere positivo aver fecondato una giovane donna a 44 anni.
Avere un figlio comunque è sempre estremamente bello !
cari saluti
[#15] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Deve solo aspettare, farlo ora non serve a nulla.

Cordialità