Utente 241XXX
Salve a tutti,ho 17 anni, e volevo chiedervi dei consulti relativi al prezzo di una successiva correzione dovuta ad una circoncisione effettuata non molto bene.
io sono stato circonciso a 6 anni, ma l'esito è stato pessimo,quindi mi sono dovuto sottoporre ad un altro intervento chirurgico di correzione (pagato abbastanza in una clinica privata) ora sono soddisfatto del risultato tranne della parte di dietro in cui è stata effettuata una sutura imprecisa e non lineare.
Effettuando un piccolo intervento di correzione sempre dallo stesso andrologo-chirurgo, dovrei pagare successivamente oppure potrebbe non farmi pagare?
in attesa di risposte,cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
innanzi tutto bisogna stabilire se necessita di correzione chirurgica o meno. Se si può comodamente rivolgersi ad una struttura convenzionata con il Sistema Sanitario Nazionale.
[#2] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
guardi già in una visita precedente l'andrologo mi aveva detto che avrebbe potuto ''aggiustare'' quell'imprecisione, quindi le posso assicurare che il mio pene necessita di una correzione chirurgica.
quindi rivolgendomi alle leggi del sistema sanitario nazionale potrei evitare un eventuale e successivo pagamento?
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Certo! A meno che lei non abbia una cittadinanza non europea.