Utente 127XXX
buonasera
qualche anno fa mi sono sottoposta a controlli accurati presso molti specialisti ma tutti mi hanno sconsigliato l'intervento laser causa miopia elevata ( -13 entambi occhi) e cornea sottile. qualcuno mi ha parlato della tecnica della lente intraoculare ma con grossi rischi. il consiglio è stato di aspettare il progresso delle tecniche laser. ho sentito parlare di varie tecniche ( FLEX, SMILE, NIDEX, VISX, combinate a due o tre tecniche ) nuove adatte alle miopie elevate...... voi pensate che una di queste nuove tecniche possa essere risolutiva per me ora? .....
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Quanto è sottile la sua cornea?
Che valore ha di Pachimetria?

[#2] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
od 562 os555
stamattina ho fatto il controllo e pare ci sia un inizio di maculopatia.....tre sei mesi controllo intanto integratore ...............miopia leggermente aggravata 13.75 e acuità vsiva stabile
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Finchè la miopia non si stabilizza non faccia niente, anche se la tecnica della lente intraoculare è la più indicata per lei (non è vero che ha grossi rischi, ne ho impiantate molte e non ho avuto problemi).

Cordialmente