Utente 233XXX
Buongiorno,

Scrivo per esporre un problema, mi capita raramente è unicamente a lavoro di percepire del cattivo odore intimo, volevo sapere se potrebbe dipendere dal tipo di pantalone utilizzato (sintetico) dalla poltroncina o da cos'altro (è possibile associare anche a polluzioni notturne visto che si presenta di mattina?).. ne approfitto comunque per chiedere come migliorare in generale l' igiene, che tipo di prodotti e precauzioni. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

ci spieghi perchè usa il pannolone e quando lo mette e quante volte lo cambia.

Cordialità
[#2] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
Scusi dottore ma non ha letto bene, ho scritto Pantalone da lavoro(divisa)..

Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

scusi ma avevo letto male e quindi ..... Comunque, è difficile pensare alla divisa piuttosto agli indumenti intimi. Consiglierei di andare per esclusione, incominciando ad utilizzare un intimo di cotone e utilizzare saponi a pH neutro, quali ad esempio sapone di marsiglia.

Scusi ancora e un cordiale saluto
[#4] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dottore!