Utente 241XXX
Gentili dottori

è da tre anni che soffro di feci molli croniche una volta al giorno, difficoltà digestive, di mattina spesso ho episodi di crampi intestinali, spossatezza, e giramenti di testa. Ho notato che ci sono alimenti che fanno peggiorare notevolmente il quadro. In primis alcolici e tutti i lievitati. Ma non è vero che eliminando questi cibi spariscono i sintomi. Inoltre sembra che abbia sviluppato una sorta di intolleranza verso i farmaci inibitori di pompa protonica, tanto che anche l'assunzione di semplice buscopan antiacido che una volta assumevo saltuariamente senza problemi mi causa crampi allo stomaco (come se avessi un sasso al suo interno) leggera difficoltà a respirare e senso di sbandamento per diverse ore. Il tutto si associa ad ansia.
E' possibile che i miei sintomi dipendano da qualche allergia/intolleranza? E se si quali sono gli esami attendibili che è possibile effettuare?
Ho eseguito gastroscopia, colonscopia, esami del sangue con la ricerca degli anticorpi per la celiachia. Tutto negativo.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Valerio Langella
40% attività
8% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Gentile signore, sicuramente le consiglierei di fare Skin Prick Test per alimenti da un allergologo, con una batteria di allergeni ampia e se possibile faccia una ricerca sulle feci per Helicobacter pilory, dosaggio delle lattasi intestinali ed un esame parassitologico delle feci Entrambe le infezioni/infestazioni possono determinare sintomatologie simili alle sue (sono sintomi molto soggettivi!). Alla sua età, potrebbe anche trattarsi di un problema semplicemente funzionale e talvolta con terapie di riequilibrio della flora batterica intestinale e della motilità si risolvono i disturbi: quindi, allergologo e poi gastroenterologo. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dottore grazie per la risposta. Il test delle feci per HP l'ho eseguito ed è negativo. Per le lattasi intestinali intende il breath test del lattosio? Gli altri test li effettuerò sicuramente anche perchè ho trovato centri vicino a casa che li fanno a basso costo.
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Valerio Langella
40% attività
8% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Si il breath test al lattosio. In bocca al lupo.