Utente 173XXX
Salve, sono una donna di 27 anni.
Accuso un dolore tipo crampo, intermittente ma molto intenso al fianco sup sinistro in corrispondenza delle costole e della milza. Non vi è un punto preciso ma interessa tutta la zona superiore sinistra verso il fianco, ora in un punto ora in un altro.
Premetto che mi è stata diagnosticata mononucleosi infettiva già 3 settimane fa, ma ciò nonostante dopo aver fatto ben 3ecografie addome completo la milza risulta sempre nei limiti. Soffro di colite spastica, ma la famosa flessura splenica di cui mi hanno parlato già, si trova piu giù rispetto a dove io sento il dolore.
Faccio un lavoro che mi costringe a trascinare pesi notevoli che tendo a portare sempre con la mano sinistra (carrelli pesanti, per intenderci). Finchè lavoro non sento dolori, quando ho dei giorni di pausa escono fuori tutti quanti. Non so se sia un caso oppure no!

Il dolore si estende anche alla schiena, alla scapola. Dormendo sul lato opposto a dove sento il dolore, sparisce. Portando pesi peggiora e mi prende tachicardia. Potrebbe essere il cuore?
Non so a chi rivolgermi per eventuali altri accertamenti.

Grazie a chi vorrà aiutarmi.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Purtroppo i sintomi che descrive per poterli interpretare necessitano di una visita per valutarne entità, sede,
irradiazioni ecc ecc