Utente 235XXX
Salve dottori,
spiego la mia situazione cercando di essere quanto piu chiaro possibile.
Ieri mattina verso le 10 mi è venuta una fitta abbastanza forte al centro del petto (livevemente a sinistra) che era localizzabile premendo con la punta del dito.. nessun altro sintomo apparte un po di spavento xkè è stata improvvisa e mi sono lasciato un attimo prendere dall ansia. cmq poi tranquillo questa fitta dopo 5 minuti è passata. dopo un ora piu o meno però la fitta è ritornata sempre uguale stessa durata e poi nulla piu e senza altri sintomi. la cosa bella è che poi anche dopo 3 ore circa è ritornata sempre la stessa fitta sempre stessa intensita e durata. durante la giornata poi nn ho avuto piu fitte ma se toccavo con il dito dove mi erano venute le fitte prima mi faceva male quel punto!.. la sera poi quelle fitte sono tornate e poi nulla piu. il battito misurato durante la giornata è stato sempre piu o meno sui 68 quindi penso buono e addirittura ieri sera dopo le fitte sui 48/50. Non avrei scritto qui se stamattina quelle fitte alle 10.45 non si fossero ripresentate sempre di stessa durata e ora sembrano essere sparite ma se tocco quel punto mi fa male!! il battito ora se puo esservi utile è tra i 66 e i 70. Cari dottori vi chiedo gentilmente se potete darmi una mano a capire cosa potrebbe essere. Grazie mille in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il dolore che lei riferisce, sia per tipo di dolore che per durata dello stesso, non ha assolutamente le caratteristiche del dolore cardiaco.
Si tranquillizzi pertanto
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 235XXX

Iscritto dal 2012
grazie per la molto rapida risposta dottore. mi ha tranqullizzato un bel po. sa sono un ragazzo un po ansioso su queste cose e mi faccio mille fisse su tutto. volvevo chiederle come ultima cosa se lei escluderebbe anche che si tratti per esempio di alto tipo polmoni o altre cose. non saprei. è che mi sto preoccupando che possa essere altro. io dottore ero un fumatore per 4 anni molto accanito ma ora ho smesso da un annetto. tolta qualche ricaduta insignificante. cosa ne pensa? grazie in anticipo per la sua disponibilità.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi fumare alla sua età è da sciagurati.
Se non fuma probabilmente evita infarti ictus e cancro.
Altro che dolori intercostali.
Arrivederci
Cecchini
[#4] dopo  
Utente 235XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore. quindi per il dolore quando tocco quel punto devo solo aspettare che passi senza fare altri accertamenti? grazie per le sue risposte
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Esattamente. Smetta di fumare e basta.
Arrivederci
Cecchini