Utente 177XXX
Salve,
circa quattro anni fa l'oculista mi ha segnato Siccafluid per la secchezza oculare che ho per via dell'artrite reumatoide della quale soffro.


Circa un mese fa un amico con lo stesso problema e che usava lo stesso farmaco è andato dall'oculista, non il mio ma un altro, che gli ha detto di sostituire le gocce poichè il Siccafluid contiene Benzalconio cloruro e che questo per terapie prolungate come le nostre può portare problemi agli occhi.

Io ho l'appuntamento con l'oculista tra un mese e vorrei chiedergli la sostituzione del farmaco.
Ci sono gocce che contengono questo eccipiente?Me ne consigliate un tipo in attesa della visita?Io uso Siccafluid 3 volte al giorno come da prescrizione.

Grazie

Cordialmente
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Solo il suo oculista che conosce i suoi occhi può cambiarle il farmaco
Vi sono in commercio molte lacrime artificiali che non contengono conservanti, ma ognuna ha caratteristiche differenti dall'altra
Stia comunque tranquillo, se non ha mai avuto fastidio con quel collirio vuol dire che lei non é intollerante al benzalconio
Cordiali saluti