Utente 242XXX
Gentile dottore,
da un paio di giorni ho notato delle macchie marroni tipo voglie di caffè sul glande, ho notato anche dei puntini rossi rialzati (per chiarire: tipo papille gustative irritate), ad altezza della corona una sostanza biancastra tipo ricotta mentre all'altezza dell'orefizio dell'uretra la pella si presenta screpolata.
Da premettere che mi sto attivando per effettuare una visita (meglio un andrologo o un dermatologo?
può trattarsi di candida?
Aggiungo per completezza di informazioni che la mia compagna ha avvertito irritazione e bruciore in vagina, (ha già avuto episodi di candida in passato)
Sto attraversando giorni di stress molto elevato che mi ha portato anche attacchi di colite spastica.
La ringrazio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
le mucose genitali e le MST o comunque le malattie trasmissibili per via sessuale sono esclusivo appannaggio del dermatologo.
Per il resto, non si può (nè si deve) certo ipotizzare una diagnosi. Direi che deve pazientare fino alla visita dermatologica. Nel frattempo, per sicurezza, sasrebbe meglio avere rapporti protetti


saluti