Utente 239XXX
Salve, vi scrivo per avere delle informazioni circa una operazione che ho subito circa due mesi fa.
Purtroppo per mia sfortuna sono stato colpito da infarto e sono stato operato.
Il referto medico eseguito dalla persona che mi ha operato parla di

Coronaria sinistra:

IVA Media Stenosi 30 %
1^ Diagonale stenosi 100%

Il medico mi ha operato tramite angioplastica con solo pallone sul ramo diagonale e non ha toccato quello chiuso al 30 %.

Come mai ha deciso di non intervenire su quella chiusa al 30%?
Attendo una sua gradita risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Perché una stenosi del 30% non ha indic azione al trattamento con PTCA.
Data la sua giovane età deve invece essere intrapresa una seria terapia medica che avrà lo scopo di non fare aumentare quella stenosi del 30% o di fare in modo che altre placche non si formino.
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
in genere tali lesioni non vengono trattate con metodiche emodinamiche ma solo con terapia farmacologica, in quanto non c'è ancora una evidenza scientifica che il loro trattamento possa esser di beneficio al paziente.
Saluti
[#3] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dotore,
torno a scriverle per sottoporle una questione per la quale spero mi dia un chiarimento:

E` da qualche giorno che alla sera , appena esco dal lavoro mi prende un notevole senso di stanchezza che dura per almeno un` oretta.
Continui sbadigli e una cerza debolezza.
Puo essere un problema cardiaco?
Grazie