Utente 582XXX
Gentilissimi dottori potreste indicarmi gentilmente i centri migliore nelle prov. di Taranto, Lecce e Bari dove poter effettuare l'intervento al varicocele tramite radiologia interventistica? Mio marito per poter risolvere il problema della fertilità ha bisogno di effettuare questo intervento e il prof. che ci segue ci ha indicato un medico che opera in una casa di cura che avrebbe dovuto operarlo nel giro di un mese...sono passati 5 mesi e ci rimanda di settimana in settimana. Di questo passo arriverò io in menopausa e non avremo avuto figli! Scusate il sarcasmo ma sono arrabbiata e indignata perchè non si può scherzare sui problemi degli altri..il motivo che ci viene dato è che si eseguono così pochi interventi per questo problema che finchè non si raggiunge il numero l'intervento non può essere fatto! Mi sembra così assurdo...Ringrazio chi vorrà rispondermi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Gentile signora, in puglia ci sono diversi bravi radiologi interventisti che possono affrontare il problema (qualcuno è attivo anche in questo forum), quindi girerei il quesito al settore specifico di competenza (radiologia). Detto questo, ricordi che si pèuò anche intervenire chirurgicamente con tecniche poco invasive come la scleroembolizzazioneretrograda di Tauber. Certamente se si accetta la possibilità di ricorrere alle tecniche tradizionali (di pertinenza uro-andrologica) , è possibile trovare un maggior numero di professionisti in grado di risolvere il problema. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 582XXX

Iscritto dal 2008
Gentile dottore intanto la ringrazio per la risposta, in realtà l'intervento che dovrebbe subire mio marito è in anestesia locale attraverso l'inserimento di un sondino nella zona inguinale...scusi l'ignoranza ma non so se stiamo parlando dello stesso intervento. Può indicarmi gentilmente i centri in cui vengono eseguito questi interventi? Purtroppo mio marito ha già subito un intervento al varicocele con la vecchia tecnica in ospedale ma i medici hanno dimenticato di risolvere il problema..per questo chiedo di centri specializzati e seri..se non erro anche l'intervento da me descritto è di scleroembolizzazione..
[#3] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Gentile signora, le tecniche per la correzione del varicocele sono molte. Quelle chirurgiche pure prevedono la legatura di vene, a diversi livelli, mentre le tecniche di scleroembolizzazione possono essere effettuate nel modo che Lei conosce o attraverso una incisione scrotale (tecnica di Tauber). E' importante sapere che nessuna tecnica è esente dalla possibilità di recidiva (cioè che il varicocele ritorni o non sia sufficientemente curato). Questa percentuale varia tra il 5-6% e il 20-25% a seconda del tipo di tecnica. In generale le tecniche di embolizzazione sono più efficaci (ma non è regola assoluta!). Come già detto, per la tecnica attraverso la vena femorale, girerei il quesito ai radiologi. Per le tecniche chirurgiche il discorso è più complesso. Se si è interessati - che sò - alla Tauber, è sufficiente informarsi presso i reparti urologici degli ospedali del circondario per sapere se tale tecnica viene praticata e quali sono i relativi tempi d'attesa.