Utente 242XXX
Gentile dottore, ho notato un abbassamento dei battiti. Prima dal dottore mi che mi auscultava dicva che avevo 72 battiti, ora quando misuro la pressione oppure sento il polso ne conto 56-60-62-64 e la pressione varia dai 120 ai 90 la massima e dai 70 ai 55 la minima. E' preoccupante?
Ho un po' il pallino del cuore. Ho il timore di un infarto o di un arresto cardiaco, e volevo sapere se ci sono possibilità reali o se è solo una stupida paura.
(Dalla visita cadiologica e Ecg è possibile smascherare patologie letali?)
Grazie e Buona giornata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I valori che lei riporta sono assolutamente normali. Non vedo perche' lei debba temere "patologie letali"; inoltre tutti temiamo un infarto o un arresto cardiaco. Tale timore diventa una patologia da trattare quando le rendesse difficile una vita serena come si addice ad una giovane della sua eta'.
Ne parli con il suo Medico.
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
Grazie della celere risposta dottore. Si ne ho parlato con il mio medico, il quale sdrammatizza (se l'infarto deve venire, viene!) però dato l'oppressione al petto (e nodo alla gola) che mi rende difficoltosa la respirazione (devo sospirare talvolta) mi fanno preoccupare. Devo fare analisi o accertamenti? (Ho fatto visita cardiologo) Grazie!
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Penso che lei abbia una forte ansia con attacchi di panico. Questa patologia richiede lo specialista psichiatra e non il cardiologo.
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org