Utente 211XXX
dottore sono tre giorni che o dolori retrosternali che compaiono e scompaiono dopo pochi minuti, oggi o il dolore da gia piu di 1 ora, e localizzato nella parte sinistra retrosternale, piu o meno l'estenzione e come la grandezza di un pugno o anche meno, il dolore va e viene cioè e maggiore di intensita poi diminuisce si intensifica a tutti questi cambiamenti, il dolore e come se avessi un coltello infilzato e me lo girassero dentro, non e molto doloroso ma e un dolore che da tanto fastidio, o cotrollato i valori pressori da sdraiato di cui erano 117 per 73 e i battiti erano 63, il dolore mi mette ansia e vorrei sapere per un consiglio se puo essere pertinente a un dolore di cuore, o provato anche a fare sforzi il dolore non varia e sempre uguale. grazie per la vostra disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
i suoi sintomi potrebbero esser dovuti ad un banale dolore muscolare intercostale o legati ad una iniziale gastrite, sicuramente esacerbati da una componente ansiogena. Se i sintomi dovessero permanere, effettui una consulenza diretta con il suo curante.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
grazie dottore?