Utente 242XXX
Gentili dottori,

sto assumendo l'antibiotico chemioterapico Ciprofloxacina, per una ipertrofia dei turbinati nasali con rinosinusite, ed ho appreso dal bugiardino che la somministrazione concomitante con supplementi minerali riduce l'effetto del farmaco, tuttavia nello stesso c'è l'indicazione di assumere eventuali supplementi minerali 2 ore prima o almeno 4 ore dopo il farmaco.

Io assumo Melatonina Zinco Selenio, prima di coricarmi, e un Multivitaminico ad alto dosaggio (di cui riporto a piè di pagina la scheda tecnica), al mattino. Questi integratori, prescritti dal medico, sono molto efficaci nel mio disturbo del sonno associato ad emicrania/cefalea cronica.

Vorrei gentilmente sapere, se continuo con il supplemento multivitaminico, assumendo il Ciprofloxacina alle 18 di sera, il multivitaminico-minerale alle 9 del mattino, e la melatonina zinco selenio alle 22.30 di sera, incorro in possibili riduzione dell'efficacia del farmaco?

Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione che vorrete accordarmi



Melatonina Zinco Selenio
Quantità per Dose:
Zinco 8,7 mg
Selenio 50 mcg
Melatonina 3 mg

Multivitaminico
Quantità per Dose:
• Vitamina A (83% Beta-carotene, 17% Palmitato) 15.000 UI
• Vitamina C (Acido ascorbico) 250mg
• Vitamina D (Colecalciferolo) 400 UI
• Vitamina E (d-alfa tocoferolo) 150 UI
• Tiamina (Tiamina mononitrato) 75mg
• Riboflavina 75mg
• Niacina (Niacinamide) 75mg
• Vitamina B6 (Piridossina HCL) 75mg
• Folato (Acido folico) 400mcg
• Vitamina B12 (Cianocobolamina) 75mcg
• Biotina 300mcg
• Acido pantotenico (D-calcio pantotenato) 75mg
• Calcio (Miscela calcio complesso) 20mg
• Ferro (Ferro aminoacido chelato) 1,3mg
• Iodio (Ioduro di potassio) 159mcg
• Magnesio (Magnesio aminoacido chelato) 10mg
• Zinco (Zinco aminoacido chelato) 10mg
• Selenio (Selenometionina) 25mcg
• Rame (Rame aminoacido chelato) 1mg
• Manganese (Manganese aminoacido chelato) 1mg
• Cromo (Cromo aminoacido chelato) 25mcg
• Molibdeno (Molibdeno aminoacido chelato) 27mcg
• Potassio (Potassio aminoacido chlelato) 1,8mg
• Inositolo 75mg
• Acido para-aminobenzoico (PABA) 75mg
• Colina (Bitartrato di colina) 31mg
• Betaina (Betaina HCL) 25mg
• Bioflavonidi agrumi 25mg
• Rutina 25mg
• Esperidina 5mg
• Boro (Boro aminoacido chelato) 500mcg
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile utente
nessuna interazione degna di nota
[#2] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
dottore grazie mille per la sua cordiale conferma! saluti
[#3] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
gentile dr., spero di non approfittare della sua gentilezza se le chiedo se i prodotti farmaceutici come il nicetile, contenente acetilcarnitina, interagiscono negativamente con l'antibiotico in argomento. La ringrazio per l'attenzione
[#4] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
nessun problema
[#5] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille dottore, per la gentilissima risposta!
Saluti molto cordiali.
[#6] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
gentile dottore, io ho sofferto in passato di varicocele, trattato chirurgicamente, con una piccola recidiva senza fastidi... con l'assunzione di Ciprofloxacina ho iniziato ad avere dolore inguinale e al testicolo, ed ho potuto osservare un gonfiore venoso.... puo' o non può essere cagionato dall'effetto collaterale di vasodilatazione della Ciprofloxacina.
quello che vorrei però sapere e' se fosse causato dalla Ciprofloxacina, tale effetto secondario e' in genere permanente o reversibile naturalmente?
[#7] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
si tratta di un effetto collaterale non contemplato per la ciprofloxacina, molto più probabile sia sintomatico di un disturbo organico
[#8] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
dottore grazie per la sua rapda risposta, ma leggo nelle controindicazioni dall'effetto collaterale di vasodilatazione della Ciprofloxacina, non sono ascrivibili a questo farmaco la comparsa di questi sintomi dopo circa 4 gg di trattamento?
[#9] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
la vasodilatazione da ciprofloxacina tende più a dare effetti generalizzati tipo abbassamento della pressione sanguigna, non tanto un effetto localizzato;comunque,in ogni caso, si tratta di effetti reversibili alla sospensione del farmaco
[#10] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dottore Vannucchi, la ringrazio per tutte le sue utilissime informazioni, vorrei chiederle se posso, terminata la lunga terapia antibiotica-chemioterapica (15 gg), ripristinare la flora batterica intestinale assumendo VSL#3 (Ferring Pharmaceuticals) e Codex (Zambon Italia) in contemporanea.
Ci sono integratore migliori di cui potrebbe informarmi?
grazie mille per l'attenzione che vorrà accordare!

Codex
Saccharomyces boulardii)

VSL#3
Streptococcus thermophilus
- Bifidobacterium breve
- Bifidobacterium longum
- Bifidobacterium infantis
- Lactobacillus acidophilus
- Lactobacillus plantarum
- Lactobacillus paracasei
- Lactobacillus delbrueckii subsp. bulgaricus
[#11] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
concordo pienamente con la la sua scelta in merito a questo tpo di fermenti
[#12] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
premetto che
1) Condivido totalmente le repliche del collega Vannucchi
2) Il suo caso rientra tra quali in cui effettivamente ci sia una indicazione alla integrazione.

occorre però fare alcune precisazioni dal mio versante oncologico anche per gli altri utenti che continuano a porci richieste di consulti anche in questi giorni e che sono tra i più cliccati.

http://www.medicitalia.it/consulti/Senologia/272823/Multicentrum

Il senso della mia intrusione, assolutamente a fin di bene, di non considerare gli integratori come la panacea di tutti i mali, perchè indubbiamente alcuni di questi hanno un effetto benefico e persino preventivo sull'insorgenza dei tumori (esempio selenio per la prostata e calcio per il colon), ma altri devono essere indicati con molta parsimonia . Es.
• Vitamina A (83% Beta-carotene, 17% Palmitato) 15.000 UI
• Vitamina E (d-alfa tocoferolo) 150 UI

specie nei fumatori.

Consideratemi quindi come il "bugiardino virtuale" (^____^)

Se lo desidera può seguire (purtroppo faccio gli aggiornamenti quando ho tempo....) sul mio sito parte di queste considerazioni che negli ultimi tempi hanno vissuto una revisione molto critica rispetto agli anni scorsi

http://www.senosalvo.com/vero_falso_dieta.htm

Tanti saluti e vi lascio alla vostra interessante chiacchierata.





[#13] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dr. Catania,
la ringrazio per il suo intervento!

Al gentile dr. Vannucchi voglio riferire che con la sospensione della Ciprofloxacina sono passati i problemi vascolari, praticamente il dolore inguinale e testicolare (da recidiva di varicocele) è scomparso e le emorroidi si stanno riducendo.

Saluto molto cordialmente con gratitudine.