Utente 187XXX
Buongiorno e grazie a tutti per il servizio che offrite; ho una domanda da porvi: soffro di congiuntivite allergica primaverile cronica. All'ultima visita l'oculista mi ha consigliato una terapia con Ketoftil da prendere un mese prima dell'arrivo dei sintomi tutti i giorni una goccia mattino e sera (sto dunque iniziando a prenderlo in questi giorni); mi sono però stupidamente dimenticato di chiedergli spiegazioni sull'uso di lenti a contatto; il bugiardino dice che ketoftil è incompatibile con l'uso di lenti morbide. Io ogni tanto, ad esempio per uscire la sera (per qualche ora) faccio uso di lenti a contatto giornaliere morbide e mi chiedevo se questo può essere un problema. Ad esempio, se metto il collirio al mattino poi la sera metto le lenti a contatto per qualche ora al massimo e poi, una volta tolte, prima di andare a dormire metto l'altra goccia, questo può creare problemi? (ovviamente non mettendo mai il collirio con indosso le lenti) E' meglio evitare del tutto l'uso di lenti a contatto morbide, anche occasionalmente e per poco tempo?
Grazie mille per l'attenzione, buona giornata!
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
bouna sera, se usa il collirio senza le lac applicate non c'è alcun problema.

cordialmente
[#2] dopo  
Dr. Caterina Cimino
24% attività
0% attualità
12% socialità
CROTONE (KR)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Buon giorno gentile utente. Il bugiardino per incopatibilità intende l'instillazione del collirio con lentine in situ. Mi spiego meglio: puoi mettere il collirio ma non se nel momento in cui lo metti hai le lenti a contatto. Quindi metti il collirio e aspetti un po prima di indossare le lenti. Spero di aver chiarito il dubbio. Un saluto
[#3] dopo  
Utente 187XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille a entrambi per la rapidissima e chiara risposta!
Mi avete chiarito perfettamente il dubbio.

Cordiali saluti e buona giornata!