Utente 238XXX
Buona sera. Da qualche tempo ho dato attenzione alla curvatura del mio pene,verso sinistra,che non è estrema ma nemmeno inesistente. in particolare ho iniziato a prestare attenzione da quando ho letto della peyrone,che mi ha preoccupato. A sentire sotto pelle non ho placche,durante i rapporti non provo dolore. Solamente noto questa forma come a parentesi. Posso stare tranquillo che è qualcosa di "normale"?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

vista l'età e le circostanze direi che può stare tranquillo, infatti probabilmente si tratta di un incurvamemnto congenito, eventualmente ne parli con il suo medico.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

la curvatura congenita del pene risulta una evidenza cui i giovani maschi fanno caso spesso solo dopo aver notato che il pene in erezione può esser a volte diritto.

in linea di massima la curvatura congenita del pene è ben distinta dalla curvatura acquisita del pene come in corso di la _Peyronie.

consiglio vivamente di approfittare di una visita andrologica per valutare la sessualità in senso lato e lo svliluppo dell'apparato genitale più concretamente.

cordialità
[#3] dopo  


dal 2012
Vi ringrazio per le risposte,probabilmente è vero,prima non ci avevo mai fatto caso e l'ho notato per fortuite circostanze. saluti.
[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Bene siamo soddisfatti perchè avrà una preoccupazione in meno.

Cordialità
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni già ricevute dai colleghi che mi hanno preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare anche l’articolo sempre pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/227-pene-curvo-valuta-fa.html.

Un cordiale saluto.
[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

una modests curvatura congenita del pene in erezione potrebbe non determinare alcun "disagio" estetico e non rappresentare alcuna difficoltà alla penatrazione e spesso può essere vista come una curiosa particolarità
Non se ne crei un problema
cari saluti
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile giovane lettore,

comunque, se ci sono ancora dubbi e non sicurezze, come spesso ripeto da questo sito e vista la sua giovane"età, approfitti di questi "disturbi" e non sicurezze, per conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Un cordiale saluto.