Utente 243XXX
Buonasera, volevo chiedere un parere. Sono stato operato circa un mesetto fa per circoncidermi a causa di una fimosi, e non ho avuto problemi durante la cicatrizzazione, insomma è andato tutto per il meglio. Quello che volevo sapere se era possibile che il glande in qualche modo si fosse sensibilizzato in quanto, m'imbarazza dirlo, mi sembra di avere più facilmente lo stimolo all'orgasmo. Leggendo su vari forum, ho trovato solo che si dovrebbe l'effetto opposto, ossia una desensibilizzazione per via dell'ispessimento della cute. Cordiali saluti e grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gent.mo utente

dopo l'intervento di circoncisione, visto che il glande è stato per tanti anni coperto si deve adattare alla nuova situazione e questo richiede alcuni mesi, quindi non si preocupi che tutto procede in modo fisiologico.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 243XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la tempestività della risposta
Cordiali saluti