Utente 243XXX
Salve, vorrei avere delle delucidazioni riguardo a ciò che mi è accaduto ieri.
Durante un rapporto sessuale con il mio ragazzo che non ha portato a eiaculazione il preservativo si è rotto; quindi soltanto del liquido pre-eiaculatorio è entrato a contatto con la vagina. Essendo avvenuto tutto ciò nel 7°giorno del ciclo, a mestruazioni ancora leggermente presenti ed avendo un ciclo regolare con media di 30 giorni c'è rischio di un'eventuale gravidanza? E' consigliabile prendere la pillola "del giorno dopo"? Premetto che sono sotto cura di etinilestradiolo e androcu a causa di problemi legati all'acne.
Ringraziandola in anticipo la saluto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,la mancata eiaculazione e,soprattutto,l'assunzione di pillola anticoncezionale,rende la gravidanza impossibile.Buona domenica.
[#2] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
No non credo che sia il caso di assumere una compressa che Non è proprio innocua per un sospetto molto poco fondato ,oltretutto già assume estrogeni
Cordialità
[#3] dopo  
Utente 243XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille per la celere risposta!
Cordiali saluti.