Utente 221XXX
Gentile Dottore,
a seguito di un episodio di pressione bassa e "quasi svenimento", ho effettuato su consiglio del medico alcuni esami ematici. Circa tre settimane prima degli esami ho avuto una forte influenza con bronchite e un forte raffreddore, curata con antibiotici per due settimane, in più sono già in menopausa (chirurgica) da quasi 5 anni. La mia pressione è sempre stata tendenzialmente bassa e sono asmatica.
Gli esami hanno evidenziato gli eusinofili a 6.80, leucociti a 7.10 - neutrofili 57.30 - linfociti 25.00 - monociti 9.90 - basofili 1.00 - neutrofili 4.00 - linfociti LY 1.80 - monociti MO 0.70 - basofili BA 0.10 - Globuli rossi RBC 4.53 - Emoglobina 13.51 - Ematocrito 40.34 - (non so se servono altri dati).
Cosa vuol dire?
Grazie per la sua disponibilità.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
non diamo giudizi sugli esami da questo sito (è espresso con chiarezza nelle linee guida) A parte che poi gli esami sono giudicabili avendo anche gli intervalli di riferimento (cut/off) che variano da una macchina all'altra. Ne parli col suo MMG


Saluti