Utente 243XXX
ho una ectasia dell'aorta ascendentecon dilatazione quasi di 47 mm con valvola bicuspide. pressione arteriosa in aumento nell'ultimo anno; sono passato da una p a 55 - 110 ad 80 - 135. sono sotto controllo semestralmente con ecocardiogramma ed annualmnte con tac.
vorrei conoscere una Vostra opinione su un futuro intervento

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Credo sia importante la valutazione delle misure precise e ripetute della sua aorta ascendente. Fondamentale e' la valutazione dell'incremento che c'e stato nel tempo, il rapporto dei diametri con la sua superficie corporea, la capacita' di un adeguato controllo pressorio, la sua voglia di risolvere un problema che considerando la sua età sicuramente dovrà prima o poi dovrà affrontare chirurgicamente.

In linea di massima nei casi di aorta ascendente superiore ai 45 mm nei portatori di bicuspidia aortica, si pone indicazione ad intervento di sostituzione della aorta ascendente per via di una maggiore fragilità della parete aortica.

Faccia vedere i suoi esami ad un cardiochirurgo e discuta serenamente con lui l'ipotesi di un intervento a basso rischio operatorio.

Ha tutta la vita davanti.

Cordialmente
GI