Utente 208XXX
Buongiorno! Ho 43 anni. Da circa 3 ,prendo una pastiglia al giorno di micardis plus 80mg/12.5mg, che il mio medico e il mio cardiologo mi consigliarono a seguito di una ipertensione risultata "secondaria" in quanto non avevo nessun valore alterato che potesse suggerire tali valori pressori,( avevo valori appena sup. ai 140 per la max e 85 /90 per la min). Volevo chiederle se proprio tale prodotto, che peraltro non mi ha dato mai nessun fastidio di qualsiasi genere( portando i valori della pressione intorno ai 120/130 per la max e 75/80 per la min),potesse alterare i valori dell'uricemia, in quanto ultimamente dopo un controllo tale valore era di 8.3. Proprio per questo il mo medico mi ha dato da prendere mezza pastiglia di Zyloric 300mg per un mese ed i valori si sono abbassati di poco fino ad arrivare ad 8.Ma sono ancora alti e debbo quindi perseverare ancora per un altro mese. Cosa ne pensa Lei? Oltretutto l'assunzione di farmaci antipertensivi a lungo andare,possono creare altri problemi. Vista la mia età, esiste la possibilità di poter eliminare un giorno tale micardis plus?Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
in genere in casi come il suo bisognerebbe limitare i diuretici, che, aumentando l'escrezione di urati, possono favorire la deposizione di cristalli nelle vie urinarie, tuttavia il dosaggio di essi contenuti nel miocardis plus, sono talmente bassi che difficilmente possono esser causa della sua iperuricemia.
L'eventuale riduzione o eliminazione del farmaco dipenderà dal costante mantenimento di un adeguato regime pressorio al momento della sospensione del farmaco, cosa valutabile con Holter pressori seriati.
Saluti
[#2] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L aumento della uricemia è legata al diuretico contenuto nel Micardis Plus. L impiego del diuretico non è indispensabile, tenendo anche conto che l allopurinolo ( zyloric) può avere effetti collaterali importanti, come per esempio l aplasia midollare.
Consulti pertanto il suo Cardiologo per valutare la opportunità di assumere lo stesso farmaco senza dittico.
Il ridur sensibilmente l assunzione di sale , idratata dosi abbondantemente , quindi esatto l opposto Dell effetto del diuretico, normalizzerà sia la pressione che la sua uricemia.
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org