Utente 243XXX
Buon giorno dottori,

provo a raccontarvi brevemente la mia storia, quasi due anni fa intrapresi una cura farmacologica con Citalopram per una diagnosi, fatta da neurologo, di leggero disturbo ossessivo coompulsivo, presi il farmaco per soli 5 mesi, poi lo smisi un po bruscamente, perché sempre stato contro a quei tipi di farmaci e perché comunque mi sentivo bene.... Dopo due mesi dall'interruzione ho inziato ad avere un calo nel desiderio sessuale e difficoltà nel raggiungere l'erezione, sia con la masturbazione che con rapporto vero e proprio... Ora mai sono passati quasi due anni e la situazione e solo andata peggiorando, due mesi fa mi decisi ad andare da uno psichiatra perché esanime dallo stress e la tristezza per la quale mi sono caricato per questo handicap, mi prescritto Entact 10 mg pensando che ci fosse una depressione nascosta da molto tempo, anche se io non mi sento affatto depresso, ho deciso di prendere quindi questo farmaco pensando che se fosse stata una questione d'umore sarebbe tornato tutto come prima, io ho sempre avuto una libido molto alta e mai mezzo problema d'erezione... Ecco, ora dopo due mesi di Entact non ho più nessun tipo di pulsione sessuale, quasi non riesco a raggiungere l'erezione, con fatica anche con Cialis 5 mg che prendevo già prima... Penso che entact possa avermi distrutto completamente la poca libido che già avevo prima, ma a prescindere da questo volevo chiedervi se ci sono esami che possa fare per constatare che di organico non ci sia nulla, sono stato da andrologo un anno fa per visita ed eco ed era tutto a posto, ormoni nelle analisi del sangue ok... il pene oramai mi sembra avvizzito, non ha più tono, come se non entrasse abbastanza sangue anche in stato di riposo.... Mi sembra di non averlo più..... Se questo dramma non è stato causato da questi schifo di SSRI, anche se penso che sia proprio così, cosa mi consigliereste?? Non ne posso più, sto peggiorando psicologicamente, è un ossessione questa situazione non la tollero più....

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

Si riproponga di eseguire ancora un consulto dallo specialista, i farmaci che assume possono avere effetti sulla libido ed erezione, ne parli anche con il suo specialista.
Un cordiale saluto