Utente 237XXX
salve dottori, ho un problema:
osservando le mie mani mi accorgo che ho le prime quattro dita che vanno verso l'interno diciamo cosi, e il mignolo che va molto verso l'esterno. poi mi sono accorto che se devo contare con le dita, avverto dolori in tutta la mano; anche in passato avevo difficoltà a contare fino a quattro con le dita perchè era difficile "alzare" l'anulare. Adesso mi accorgo che anche contare fino a tre con le mani mi provoca dolore. cosa potrebbe essere?? sto molto al pc , può c'entrare?? e ogni tanto ho dei dolori al polso, ma non sempre.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

ha mai avuto le dita gonfie ?
Si faccia prescrivere una visita dal reumatologo, per maggiore sicurezza.

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 237XXX

Iscritto dal 2012
Le dita gonfie mai però mi sono dimenticato di dire che qualche volta ho tipo crampi, ma nn sono sicuro che lo siano; cioè avverto un dolore che parte da un dito qualsiasi e arriva alla base del dito stesso, dolore che non mi permette di stendere le dita. Inoltre qualche volta ho dolore nel gomito, proprio nell'articolazione, c'entra qualcosa?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
La presenza di dolori localizzati in alcuni punti precisi della dita, può essere dovuta a numerose cause: una delle più frequenti, che può interessare anche più dita contemporaneamente, è un'infiammazione di un piccolo canale fibroso (puleggia) al cui interno scorrono i tendini flessori di ciascun dito (tenosinovite dei flessori).

In questo caso, però, il dolore è localizzato alla base del dito malato, praticamente sul palmo, alla congiunzione tra questo e il dito stesso.

In ogni caso, conviene che si faccia visitare da uno specialista, perchè non è possibile (nè corretto) fare diagnosi "a distanza": noi possiamo solo dare un supporto tecnico su diagnosi già fatte dagli specialisti, ma non possiamo sostituirci a loro.

Buona giornata.
[#4] dopo  
Utente 237XXX

Iscritto dal 2012
grazie per la risposta.
saluti