Utente 108XXX
Salve sono un ragazzo di 26 anni , non so come spiegare di preciso il problema che ho. Praticmente sento un fastidio che a volte sembra quasi dolore che pero viene e scompare nel osso che si trova in mezzo dei glutei. Toccando la parte sembra che sia alla fine del osso che si trova in quella zona. la parte che mi da fastidio e leggermente rialzato ed è duro quanto l'osso infatti mi sembra che sia poroprio l'osso anche se non sono sicuro. non ha una forma tipo pallina. quel fastidio l'ho avuto anche circa 3 settimane fa circa che pero dopo 2 giorni e sparito però continuavo sentire la parte rialzata. adesso e da circa 4 giorni che mi da un leggere fastidio mi è capitato solo una notte dove era piu forte. Puo essere qualche osso infiammato? io intanto x giovedi vado dal mio medico curante però mi chiedevo se intanto mi potete dare qualche idea di cosa potrebbe essere.

Grazie mille x il vostro tempo
Saluti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Magari una cisti pilonidale.
[#2] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Gentilissimo,

quello che lei tocca molto probabilmente è il coggice, ossia l'ultimo segmento rudimentale della colonna verterbrale. E' il disturbo riferito (coggidinia) può essere dovuto ad un problema infiammatorio o ad una conseguenza di una trauma (caduta). Ovviamente, la mia è solo una valutazione a distanza per cui necessita di una visita dal suo medico o dal chirurgo che sapranno darle una più precisa risposta.

Cordialmente