Utente 940XXX
Buona Giornata, sono un uomo di 55 anni di Concordia (MO), in data 1/8/2012 visita di Gastroscopia a Vignola, Dottoressa Zanotti con diagnosi: Neoplasia gastrica, in sede cardiale neoformazione vegetale infiltrante, fino all'angulus, semicirconferenziale.
Nel 1998 sono stato operato: resezione del colon destro, su base ereditaria e recente diagnosi di adenoca della regione cardiale e sotto-cardiale localmente avanzato con dubbie lesioni focali anche a livello epatico e polmonare, con ripetizioni linfonodali.
Poi visita dall'Oncologo al Policlinico a Modena Dottor Luppicon in data 11/8/2012 con diagnosi: di 4 cicli di Chemioterapia prima di rivalutare l'intervento chirurgico.
Poi in data 17/11/2012 intervento chirurgico a Vignola Dottor Colucci e Dottoressa Zanotti, di: gastrectomia totale, solenectomia, pancreasectomia distale, colecistectomia, linfectomia D2, adesiolisi.
In data 1/12/202012 è stato rieseguito l'intervento chirurgico per, raccolta addominale da deiscenza dell'anastomosi esofago digiunale, drenaggio e digiunostomia d'alimentazione.
Sono entrato in Ospedale a Vignola il 15/11/2012 e sono stato dimesso il 29/12/2012.
In data 18/3/2012 visita di controllo in Ospedale a Vignola Dottoressa Zanotti dove mi ha trovato in buone condizioni fisiche, ma da quando sono venuto a casa circa 3 mesi fà, ero 67 chili, senza aumento di peso, devo mangiare con piccoli spuntini e masticare moltissimo, ma nonostante mangio di tutto io sono al mattino 68 chili e alla sera 69 chili.
La dottoressa Zanotti mi ha consigliato di fare una Visita dietologica da un Nutrizionista, e accesso presso Ambulatorio Intestino corto, per aumentare di peso in tutto l'arco di questo anno almeno di 3-4 chili.
Chiedevo Gentilmente ai Medici del Sito, cosa posso fare per aumento di peso, e se possono mettermi in contatto con un/a Nutrizionista per Visita Ambulatoriale.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Il tipo di intervento eseguito è compatibile con quanto descrive e le indicazioni date appaiono corrette e condivisibili. Dopo l' asportazione completa dello stomaco è importante seuire indicazioni dietetiche adeguate per mantenere un peso ottimale. Auguri!
[#2] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente. il nutrizionista nel suo caso è importante oltre che ovviamente per la qualità anche per la quantità del cibo che dovrà essere distribuita su più pasti probabilmente se dovesse ritenerlo opportuno, anche con l'aiuto di integratori ipercalorici.
Auguri.
Cordiali saluti.