Utente 242XXX
Salve,
ho 21 anni e da circa 3 settimane mi si presenta un dolore localizzato, sempre nello stesso punto, al petto, leggermente a sinistra rispetto allo sterno. Ogni volta che si presenta, dura sempre di più. Ho notato che spesso si presenta dopo cena, con un'intensità variabile, e può essere accompagnato da un leggerissimo senso di nausea. Inoltre, ho notato una costante irregolarità del battito del cuore, che accelera e decelera; inoltre, a volte ho più di 100 battiti al minuto.
Scrivo qui per non andare ad intasare il pronto soccorso inutilmente, ma secondo voi sarebbe opportuna una visita oppure potrebbe anche non essere niente di speciale? Magari non è neanche una cosa connessa al cuore...
Vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
è opportuno che lei esegua una visita cardiologica ed un Ecg anche se appare verosimile che siano problemi ansiosi
cordialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org