Utente 242XXX
Scusate il disturbo. Con 56 battiti a riposo è bradicardia? Ho letto che può essere dovuta tanti fattori, da infarto del miocardio a cause neurologiche, dato che non faccio abitudinariamente sport.
Volevo sapere a quali esami è utile sottoporsi, dato che all'ecg non ero completamente tranquilla e ne ha rilevati 67 e anche dal medico non sono mai tranquilla. Può causare qualcosa?
Grazie

ww.albanesi.it/Salute/Sintomi/bradicardia.whtm

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabrizio Sansone
20% attività
0% attualità
0% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2012
Gent.ma sig.ra,
il fatto che 56 battiti (probabilmente misurati da lei al polso) possano essere classificati come bradicardia è puramente nozionistico.
Per una giovane donna come lei non rappresentano un problema, a maggior ragione se gli esami strumentali che ha fatto (ECG) non rilevano alcuna anomalia del ritmo. Fino a prova contraria, l'unica frequenza cardiaca certa è quella rilevata dall'ECG: 67 bpm che è perfettamente nella norma.
Si preoccupi piuttosto di curare la sua ansia come già suggerito dal collega cardiologo.
Cordialità
FS
[#2] dopo  
Utente 242XXX

Iscritto dal 2012
Ho rilevato questi battiti con il misuratore di pressione. Completamente a riposo. Poi si se faccio qualcosa poi mi siedo e provo, i battiti sono sui 60 62.
Curerò l'ansia. Ma dovrei eseguire qualcosa? Non vorrei che ci fossero problemi per questo calo di battiti.
Grazie e scusi l'insistenza.
Buona giornata