Utente 244XXX
Salve,
Circa 1 anno e mezzo fa mi è stata diagnosticata un infezione da CMV( citomegalovirus) sono stato ricoverato presso un centro di malattie infettive di napoli perchè si è presentata in modo piuttosto violento con febbre anche a 41°.
Detto questo sono stato dimesso dopo 3 giorni una volta individuato il problema, mi è stata data una cura a base di vitamine e riposo domiciliare.
Mi sono sentito meglio nei 2 o 3 mesi successivi...tuttavia da allora non mi sono mai ripreso il 100%
Prima dell infezione facevo molto sport, anche impegnativo fisicamente (judo e pesistica) adesso però non riesco più a esercitare questi sport...
Il mio problema è questo: mi sento sempre stanco anche non avendo fatto nessun sforzo fisico, non ho più la forza di prima nelle braccia e nelle gambe, soprattutto nelle gambe come se non avessi forza, quando ho una giornata un pochino più intensa (con assenza di sforzi fisici) la sera come se mi sentissi la temperatura corporea elevata, ma il termometro mi smentisce...
In questi periodi caratterizzati da stanchezza e debolezza provo a prendere vitamine e integratori ma sembrano non fare effetto.
Anche se dormo più di otto ore mi sveglio stanco e debilitato.
Le analisi del sangue non presentano nessuna irregolarità evidente ( a parte neutrofili a 41 e beta 2 a 4,2)
Che cosa potrebbe essere? quale dottore dovrei consultare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Valerio Langella
40% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Gentile Signore, la sua sintomatologia e la pregressa infezione da CMV e il valore della B2 microglobulina un pò insospettiscono. Ne parli con il medico curante e esegua una visita medica anche immunologica va bene poichè credo che ci sia da approfondire, non dico con urgenza, ma il problema va chiarito. Faccia nel frattempo, sempre in accordo con il curante, un pò di esami di laboratorio ed una Rx del torace che sicuramente saranno utili al collega che la visiterà, spero a breve. Cordiali saluti.