Utente 192XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 27 anni e mi è stata diagnosticata alopecia androgenetica. La terapia è stata minox al 2% 1 ml al mattino e uno alla sera + pillola Belara presa per 6 mesi e sospesa a gennaio 2012 (avevo provato a prendere Diane ma ho dovuto smettere).Durante il trattamento tutto ok, ma da circa 3 settimane hanno ricominciato a cadermi capelli di ogni genere (lunghi ma anche corti e sottili come dei peli). Che cosa posso fare? Se passo al minox al 5% posso avere dei benefici? Per una stabilizzazione /ricrescita della AA femminile potrebbe anche bastare solo il minox senza prendere alcun ormone?
Preciso che due settimane fa ho rifatto l'esame del testosterone libero e della ferritina e son entrambi nella norma.
Grazie mille per una cortese risposta

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
non deve pensare di modulare da sola la terapia; deve piuttosto recarsi dal dermatologo per avere una valida alternativa terapeutica sulla scorta del suo problema ormonale e sulla valutazione anche dermoscopica se possibile del suo stato clinico (cuoio capelluto)

Solo così riuscirà a curare con efficacia questa condizione clinica che nella donna è a mio avviso una vera e propria patologia.

Non perda tempo quindi e produca la visita dermatologica

saluti cari