Utente 656XXX
Salve,
ho 39 anni , altezza 1.75 mt , peso corporeo 82 kg , allergico alle graminacee,battito cardiaco 60 / min .
Nei controlli effettuati in passato mi è sempre stata riscontrata una pressione arteriosa 120/80.
Tre settimane fa avevo la palpebra dell'occhio sinistro che vibrava per lunghi periodi.
Dopo qualche giorno ho deciso di farmi controllare la pressione e sorpresa trovo valori della pressione alta.
Decidiamo con il farmacista di monitorare la pressione e questi sotto riportati sono i valori rilevati :
13-3-2012 120/90 ore 19.30 battito regolare
14-3-2012 140/90 ore 19.00 battito regolare
15-3-2012 140/90 ore 19.55 battito regolare
16-3-2012 145/85 ore 19.00 battito regolare
17-3-2012 135/80 ore 19.00 battito regolare
19-3-2012 145/95 ore 18.30 battito regolare
20-3-2012 140/85 ore 20.00 battito regolare
Durante questi giorni avverto lievi giramenti di testa.
La mia domanda é : sono un soggetto iper teso , di quale entità, cosa devo fare , si può correggere?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
i suoi valori sono ai limiti alti della norma ma non tali da parlare di uno stato ipertensivo.
Il consiglio in tali casi è fondamentalmente quello di effettuare del moto fisico e ridurre peso e sale dalla dieta.
Saluti