Utente 147XXX
Buongiorno,
mia mamma (57 anni) ha eseguito un'ecografia all'addome e l'esito dice: si segnala presenza di alcuni piccoli depositi colesterinici parietali della colecisti i maggiori di 6 mm e 5 mm.
Di cosa si tratta?A cosa potrebbero essere dovuti?
Vi ringrazio anticipatamente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
si tratta di deposito di cristalli di colesterolo, spesso legati ad ipercolesterolemia.

Saluti.
[#2] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la risposta tempestiva. Avrei un'altra domanda: ma come ci si deve comportare in presenza di tali depositi?
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Sicuramente è importante correggere la dieta in senso ipolipidico.

Per il resto occorrre la valutazione clinica che solo il medico che la segue può correttamente fare.
[#4] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la sua disponibilità.
[#5] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Innanzitutto controlli ecografici periodici.

Poi trattare l'ipercolesterolemia e, molto spesso,la presenza di bile densa. Per questo però deve consultarsi con il curante od un gastroenterologo della sua zona.

Saluti.