Utente 237XXX
salve dottori, ho un quesito da porre:
in questi ultimi tempi avverto che il battito è accelerato ed è percettibile al petto, ma anche ai nervi del collo (non so se comunque il dolore ai nervi del collo sia dovuto a questo visto che ho un problema di postura che mi causa dolori allo sternocledomastoideo); inoltre avverto come pizzichi alla gola e tipo bruciore nella parte superiore delle costole. Il battito ogni tanto poi lo avverto come se si contraesse prima del normale( non sono esperto nel linguaggio di queste cose) e questa sensazione l'avverto da qualche settimana. Sono un tipo ansioso infatti anche ieri sera per guardare la partita mi è venuto un attacco di panico e sono in cura presso una psicologa.
Ho fatto tutti gli esami del caso (elettrocardiogramma, ecocardiogramma, analisi del sangue 8 9 mesi fa tutto normale). Scusatemi per quest'altra considerazione un po cosi: quando mi masturbo questa ansia e battito accelerato lo avverto molto e dopo poi resto in ansia per molto causandomi i fastidi detti prima. E inoltre mi sembra di non respirare bene.
é tutto normale?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
i suoi sintomi sembrano francamente legati ad una esacebazione della sua ansia, non di certo legati all'attività cardiaca.
Stia sereno, l'aiuto psicologico è fondamentale.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 237XXX

Iscritto dal 2012
scusate dottori poco fa ho avuto un dolore ai nervi del collo davanti fortissimo, se facevo la tosse mi facevano male tantissimo. poi un po dolore all'addome superiore e battito accelerato. cos'è? poi ho letto che il mal dorecchio puo essere un sintomo di problemi e ho anche dolori al collo in questi giorni ce li ho entrambi . adesso mi fanno male entrambi i lati del collo. e dolore alla mandibola.